Slowmotion - Viaggi fotografici e Workshop di Fotografia
 

Lezione sulla fotografia di viaggio - tra sogni e idee - con gli studenti dell'accademia di belle arti Di Catania

Scritto da 
  • Data: 11 / 04 / 2015
Roberto Zampino - The Creative Dot Roberto Zampino - The Creative Dot Slowmotion Staff

Ho frequentato l'accademia di belle arti di Macerata e trovarmi a parlare di fronte a centinaia di studenti di un corso simile a Catania è stato emozionante. 

Provenendo dallo stesso percorso di studi ed essendo relativamente fresco di laurea mi sono immedesimato nelle paure e nelle incertezze dei miei interlocutori. "Riusciremo mai a fare ciò che desideriamo?" " troveremo mai un lavoro"?  Mi chiedevo le stesse cose.

 

Nessuna università assicura un lavoro per cui sono convinto che sia meglio studiare qualcosa che veramente piace e questo fù il motivo della mia carriera universitaria. Viviamo in una società che tende a preparare il futuro lavoratore a diventare parte di un sistema lavorativo dedito alla carriera, al bisogno e al posto di lavoro. Nessuno mi diceva di sbagliare, di rischiare, di sognare alto. Il rischio fa male, cadere è pericoloso e per rialzarsi hai bisogno del doppio della forza.

Vivere senza sogni  è il vero rischio. L'immobilità e la passività sono alla base dell'infelicità. Volete qualcosa nella vita? andate a prenderla. 

Questo avrei voluto sentirmi dire nei miei anni di università. Volevo sentirmi dire " ci puoi riuscire" , "fatti male", "segui le tue passioni" eppure spesso le conversazioni vertevano verso "l'arte è morta" , "la fotografia non ti darà da mangiare". 

FUJI_the_dot_creative1_2.jpg


 

Davanti ad una platea di 160 studenti universitari ho voluto, non solo spiegare la fotografia di viaggio, ma  suggerire l'atteggiamento positivo con cui si inseguono i propri sogni. La differenza tra chi riuscirà e chi purtroppo no sta nella perseveranza e nella capacità di dare ascolto solo a chi come te ha deciso di rischiare. 


La lezione di circa 2 ore è stata movimentata e intervallata da immagini, racconti, episodi e battute. Ho portato in aula le mie esperienze, pubblicazioni e l'atteggiamento professionale con il quale affronto i miei viaggi.

Tutto ritorna ad un paio di concetti fondamentali:


- si te stesso  

- il click è il vertice ultimo di una grande preparazione, l'ultimo anello di una catena.

- esci dalla confort zone

- osserva

- osa


Ho deciso di pubblicare le slide che ho mostrato così da condividere con tutti i lettori questa meravigliosa esperienza che il gruppo di lavoro The Dot Creative ha organizzato al palazzo della cultura di Catania con l'accademia di belle arti.

Buona Visione ,

Non dimenticatevi di seguire la pagina!

 

 Fotografia di viaggio - atteggiamento e idee per la fotografia di viaggio 

 

 

Roberto Zampino

Sono un fotografo documentarista/ritrattista. Ho vissuto e lavorato come fotografo e insegnante di fotografia a Cipro, in Italia e Londra. Specializzato in fotografia di viaggio, sport e “story telling” , producendo fotografie che combinano il mio coinvolgimento con i soggetti con un estetica unica e mai distaccata. Sono un fotografo “out there” , nomade, con il particolare talento di adattarmi ad ogni situazione e ambiente creando legami unici con i soggetti delle mie fotografie . ____________________________________
I am a documentary portrait photographer - I lived and worked as a freelance and photography teacher in Cyprus , Italy and London . My speciality is story telling photography, extreme sport and travel photography. I try to shoot combining my engagement with my subject and with a unique and never detached vision and esthetic. I am. Out there nomad photographer with the particularity of being able to adapt to any environment and situation creating bonds with the subjects of my photography.

Sito web: www.robertozampinophoto.com Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento