Slowmotion - Viaggi fotografici e Workshop di Fotografia
 

People of Syracuse, Si conclude l'evento che ha portato siracusa all'interno dell'antico mercato di Ortigia

Scritto da 
  • Data: 25 / 02 / 2015
people of syracuse people of syracuse Francesca Bonadonna

Si conclude in bellezza la mostra fotografica PeopleOfSyracuse : centinaia i partecipanti, tanta la voglia di arte

Si concludono 3 giorni straordinari all ’insegna della fotografia, amicizia e bellezza. L’evento #peopleofsyracuse, le persone di siracusa, ha ottenuto un inaspettato successo. Il guest book è la testimonianza fisica della riuscita dell’evento. Firme e commenti da tutto il mondo ma sopratutto da centinaia di siracusani che hanno visitato e riscoperto Siracusa attraverso i volti e le fotografie  presenti alla mostra.
Nonostante il meteo avverso, i workshop di fotografia  hanno coinvolto un pubblico variegato. I ragazzi con necessità particolare hanno avuto la loro occasione di apprendere e confrontarsi attraverso la fotografia, abbattendo la barriera della timidezza, utilizzando la macchina fotografica come mezzo di confronto. Una fotografia proprio per tutti! Come hanno dimostrato i bambini che domenica hanno giocato ad essere fotografi professionisti, cimentandosi in ritratti e caccia fotografica per poi essere stregati dalla magia del Circo Riccio e del suo intervento sempre meraviglioso.
 
people of syracuse mostra fotografica
Durante i 3 giorni si è discusso di fotografia di viaggio, come pubblicare nei grandi magazinesmartphone photography e Instagram cercando di promuovere una visione sempre più globale della cultura dell’immagine.
La serata conclusiva è stata un elogio al lavoro di squadra e all’allegria.L’organizzatore e fondatore di Slowmotion , Roberto Zampino,sottolinea come il divertimento e  passione sono state  alla base di un iniziativa nata per gioco e trasformatasi in un format che verrà sicuramente riproposto.
La fotografia è la memoria storica di un luogo e People of Syracuse ha dimostrato che Siracusa accoglie con estremo interesse e piacere iniziative di questo tipo.

 

" Essere circondato da persone eccezionali che hanno creduto in questa mostra mi ha commosso. Abbiamo fatto gioco di squadra, ognuno con le sue possibilità ma tutti con un unico obiettivo : dare il meglio e creare qualcosa di unico. Il supporto di Cettina e impronta Team ci ha permesso di creare un allestimento di rara bellezza. Cosi come il giornale siracusa ha creato risonanza e copertura mediatica. Anche il Comune Di Siracusa non si è tirato indietro e ci ha offerto una location di ineguagliabile atmosfera. I vincitori del contest in realtà sono stati tutti i partecipanti che nel loro piccolo sono riusciti ad abbattere i timori e le riverenze e hanno osato. Giuseppe Raddino tuttavia, con la sua immagine e storia ha trovato un connubio indissolubile tra potenza visiva e profondità del racconto veicolata tramite la fotografia. In questo modo si è aggiudicato uno dei Workshop in programma per il 2015. Per tutti gli altri parteipanti Siculamente ha provveduto a regalare un pensierino tutto sicliano che dovrà essere un ricordo della mostra mostra ma soprattuto uno stimolo per continuare a seguire i propri sogni"

 

Roberto Zampino

 

 

Roberto Zampino

Sono un fotografo documentarista/ritrattista. Ho vissuto e lavorato come fotografo e insegnante di fotografia a Cipro, in Italia e Londra. Specializzato in fotografia di viaggio, sport e “story telling” , producendo fotografie che combinano il mio coinvolgimento con i soggetti con un estetica unica e mai distaccata. Sono un fotografo “out there” , nomade, con il particolare talento di adattarmi ad ogni situazione e ambiente creando legami unici con i soggetti delle mie fotografie . ____________________________________
I am a documentary portrait photographer - I lived and worked as a freelance and photography teacher in Cyprus , Italy and London . My speciality is story telling photography, extreme sport and travel photography. I try to shoot combining my engagement with my subject and with a unique and never detached vision and esthetic. I am. Out there nomad photographer with the particularity of being able to adapt to any environment and situation creating bonds with the subjects of my photography.

Sito web: www.robertozampinophoto.com Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento