Slowmotion - Viaggi fotografici e Workshop di Fotografia
 
Venerdì, 10 Marzo 2017 10:20

Corso avanzato Full Immersion - Catania

ANCHE QUEST'ANNO SLOWOTION E ROBERTO ZAMPINO RIPROPONGONO LA sesta EDIZIONE DEL CORSO AVANZATO DI FOTOGRAFIA per la prima volta a catania! !

Il corso avanzato di fotografia slowmotion è pensato per tutti coloro che vogliono approndire le loro conoscenze in ambito fotografico. E' adatto agli amatanti della fotografia che desiderano sviluppare uno stile o un progetto personale, così come appassionati e pro che vorrebbero sapere di più del mondo della fotografia professionale.

ll corso si divide in 3 moduli

- Modulo di teorica avanzata:

In questo modulo ci occuperemo della teoria e della tecnica fotografica avanzata, introducendo flash light, metodi di stampa e sviluppo digitale (RAW)  e come avvicinare  possibili clienti. Cercheremo di sviluppapre uno stile personale, un brand ed una comunicazione efficace e diretta.

- Modulo Pratico:

La fotografia consiste principalmente nel praticare, cimentarsi e sperimentare. Durante il Corso avanzato praticheremo l'uso di flash e  Utilizzo degli strumenti fotografici in condizioni di luce difficili. come fotografia in notturna a caccia di stelle e via lattea, 

- Modulo di visione fotografica: Andremo a conoscere insieme i grandi fotografi che con le loro immagini sono riusciti a segnare un'epoca. Impareremo da loro e cerchemo di capirne i segreti e come sono riusciti a realizzare i loro progetti. Vedremo fotografi di Matrimonio, viaggio, reportage, pubblicità e arte.

 

 ICL7358 copy

PROGRAMMA

Venerdi

10.30 ritrovo in sede

11.00 Introduzione al corso

11.30 Come avere un portfolio di successo

12.30 Pausa

 

 

16.00 Introduzione ai flash - come funzionano e come utilizzarli al meglio

17.00 I diffusori e l'utilizzo in fotografia

18.00 pratica con i flash 

20.00 

 

Sabato

10.30 Lezione branding e social media - come avere un business di successo

11.30 Fotografia Wedding - essere differenti

12.30 Trovare l'ispirazione e progetto personale 

13.30 Pausa

 

16.00 Analisi di Progetti personali

17.00 Camera Raw Professionale 

22.00 Shootin in Notturna 

 

Domenica

 

10.30 Profili colore e stampa - accenno alla stampa professionale

11.30 Come ritoccare un'immagine per la stampa

12.00 Eliminare il rumore digitale 

 

16.00 Analisi delle foto scattate 

18.00 consegna attestati

 

 

Il programma potrà subire dei leggeri cambiamenti

 

  ICM0269

Domande:

Prezzo

Il prezzo del corso  comprende:  il materiale didattico, la lettura portfolio e il tesseramento annuale all'associazione è di 230 Euro - 210 se Saldato in anticipo entro il 31 Maggio

Il tesseramento all'associazione culturale Slowmotion photography ti dà diritto a parteciapre a tutte le nostre uscite fotografiche, incontri letture portfolio, coaching e sconti su stampe, progetti e tanto altro!

Il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario o in sede.

L'iscrizione al corso avanzato sarà confermata con l'acconto di 100 Euro 

C'è un limite di partecipanti?

Ogni anno la richiesta è aumentata e siamo costretti a bloccare le iscrizioni per motivi di spazio e gestionali. Verrano prese in considerazione le iscrizioni con allegato l' acconto. Le iscrizioni si chiudono al raggiungimento di 15 Persone 

 

 ICM1185

 

 

 

Chi è Roberto Zampino

Roberto  Zampino è un reporter/ritrattista internazionale con Pubblicazioni in tutto il mondo: - ha ottenuto a pieni voti la prima laurea in Comunicazione visiva Multimediale presso l'accademia di belle arti di Macerata per poi continuare ad approfondire le sue conoscenze nell'ambito fotografico a Londra dove ha studiato alla University of Arts of London e conseguito a pieni voti il Master Degree in Documentary photography e photojournalism 

" Avevo appena trascorso un mese in un Igloo, vivendo tra neve e montagne. Il mio mezzo di trasporto era la tavola da snowboard e il mio compito quello di realizzare il  reportage della costruzione dell'Igloo più grande al mondo.  ( ecco il video https://www.youtube.com/watch?v=k9YrHXzAbfA )
Sembrava un sogno eppure ero li,  con la neve che ricopriva la macchina fotografica, un sorriso stampato nel mio volto e mani sempre congelate.
Tornato in Italia, soddisfatto e ancora esuberante  ricevo un messaggio da un editor Cinese. Dovevo ripartire, questa volta le montagne sarebbero state colossi di metallo e vetro e  il mio compito quello di raccontare la storia di una delle citta à più grandi al mondo: Shanghai.
Shanghai conta oltre 24 milioni di persone pari al numero di stelle che potevo contemplare dall'alto dei monti qualche giorno prima. Questa volta si trattava di un libro intitolato People of Shanghai. ( ecco la presentazione https://www.youtube.com/watch?v=DljumaurnZE )
Il briefing del mio editor era chiaro:  Dovevo riuscire a narrare  le sottigliezze e sfumature di Shanghai attraverso le persone che avrei incontrato e fotografato.
Ho trascorso un mese per le strade della metropoli cinese, scoprendo, intervistando, fotografando e giocando con tutto quello che mi circondava come fossi in bambino. Dopo un mese di intenso fotografare  avevo ottenuto oltre 150 ritratti di stranieri che avevano condiviso con me la loro Shanghai, I loro desideri, speranze e timori
Shanghia non aveva più un volto ed una voce, bensi un coro formato da tante personalità , ognuna diversa dall'altra.
Nell'arco di 3 mesi, ne avevo trascorsi 2 fotografando nei posti più impensabili al mondo e uno organizzando una mostra dedicata al viaggio. ( date un’occhiata alla mostra http://www.viaggioverso.it/ ) "
 MG 6423 copy
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI O ISCRIVITI AL CORSO
Dall'ultimo corso a Catania! 
Pubblicato in Workshop Ita

Carissimi amanti della Fotografia,

Vi ringrazio personalmente di aver contribuito a rendere questo anno, il 2016, assolutamente meraviglioso. Slowmotion esiste e continuerà ad esistere grazie a tutti voi che amate la fotografia e siete desiderosi di condividere e crescere sempre come fotografi ed essere umani. 

Grazie di Cuore 

 

12079562 10206732783591689 5248003119455832075 n


Il 2017 si prospetta un anno ricchissimo di novità e cambiamenti. Slowmotion ha incominciato ad operare in tutta la regione e cercheremo di promuovere tante iniziative gratuite dedicate alla riscoperta e rivalorizzazione della nostra bellissima Sicilia. Non mancheranno uscite fotografiche e Mostre collettive.

Per salutare in bellezza il 2016 

Vi invito a partecipare numerosi all'Uscita Fotografica di "Street Photography" che si terrà a Siracusa il 30 Dicembre. Sarà un modo per salutarci , fotografare insieme e chiudere l'anno cogliendo e apprezzando attimi di quotidianità

Ci vedremo alle 11.30 ! caricate le batterie e portate con voi chiunque sia interessato al mondo della fotografia! 

A Marzo inizierà il tanto atteso Corso Base di Fotgorafia a Siracusa,
Con il fotografo giramondo Roberto Zampino


Il corso come sempre vi riserverà delle novità assolute. Sarà il miglior regalo che potreste fare a voi stessi o a chi ama la fotografia e vorrebbe approfondirne le conoscenze. Solo 15 Posti a Disposizione 

corso base

Il corso avanzato di Fotografia ormai è un Cult Intramontabile

e come ogni anno lo riproponiamo in vesti sempre nuove .
Vi permetterà di approfondire tecniche di scatto, editing, photoshop e si tratteranno  temi del business e branding in fotografia 



Il Primo Corso del 2017 sarà proprio a Catania!

Faremo 3 giorni full immersion nella bellissima città di Catania.
Il programma è fittissimo e ci concentreremo molto sul viaggio e la street! date un occhiata! 



Tra i Workshop del 2017 ne abbiamo pensato uno dedicato al Viaggio e Reportage.


Questo sarà il primo di una serie che ci porteranno ad esplorare tutta la Sicilia, da Nord a Sud, studiando il territorio, la fotografia e come raccontare con occhi sempre differenti il mondo che ci circonda

 

Ci vedremo presto ad una delle nostre attività, dato che ci stiamo avvicinando a Natale ho pensato di facilitarvi la scelta del vostro prossimo regalo... qualcosa che no verrà mai dimenticato. 

 

xmass voucher

 

A Presto 
Slowmotion Team 
Your message here...

 

Pubblicato in Eventi

Il team Slowmotion con Il fotografo internazionale Roberto Zampino saranno a Catania il 17 18 e 19 Febbraio per un Workshop/Corso di fotografia unico e assolutamente innovativo

 

La Fotografia suscita sempre più interesse, ma quanti riescono davvero ad esprimersi attraverso il mezzo fotografico? cosa è in realtà la fotografia? Quando si parla di buona fotografia e come si realzzano le immagini che vogliamo?

 

Il corso base di Fotografia  Slowmotion è molto più che un insieme di lezioni e tecnicismi, la fotografia per noi è cultura, passione e mezzo attraverso il quale cerchiamo di superare i nostri limiti. La fotografia, quella vera, la si scatta solo al di fuori della nostra "zona di conforto" e noi ti condurremo alla conoscenza dei mezzi tecnici per poter abbandonare la modalità automatica e diventare padrone delle tue immagini!

 

Il corso di fotografia si Svilupperà in 3 giorni Full Immersion per dare la possibilità di partecipare a tutti coloro che per vari motivi non potrebbero attendere un corso della durata di uno o due mesi. 

Il corso pur essendo concentrato in 3 giorni mantiene tutte le caratteristiche dei corsi di fotografia Slowmotion che quest'anno sono giunti alla loro decima edizione.

 

rellini day 21 17 

 

Il programma

 

Il corso è strutturato in 3 moduli ( teoria, pratica e revisione) , durente i quali si affronteranno i seguenti argomenti:

 

- Tecnica base, utilizzare la macchina fotografica in Manuale, Priorità di diaframmi, tempi, program.

- Conoscere il tempo di esposizione, il diaframma e gli iso.

- Letture esposimentriche, come leggere la luce

- Gli stili in camera, come migliorare subito i vostri scatti in jpeg

- Utilizzo del RAW

- Fotografia di viaggio - come realizzare un reportage fotografico

- Street photography e la composizione fuori dalle regole

- La composizione classica in fotografia

- Utilizzo di un programma di Editing per migliorare la vostra fotografia in post-produzione (camera RAW, photoshop, Lightoroom )

 

Come Partecipare:

Potranno partecipare solo i primi 10 che confermeranno l'iscrizione . Per completare l'iscrizione è necessario inviare un email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o utilizzare il form contatti in basso.

 

shghoting1 3

 

Struttura del corso:

 

Venerdi' inizieremo alle 18.00 e termineremo alle 21.30 

Discuteremo di tecnica, tempi diaframmi iso e priorità.  

 

Sabato faremo un uscita fotografica al mattino, discuteremo di street photography e vedremo come realizzare immagini dal forte impatto emozionale e visivo. Durante l'uscita vi saranno dati dei compiti che stimoleranno la vostra creatività e stuzzicheranno la vostra "confort Zone" - Successivamente ricomincer la lezione alle 17.00 fino alle  20.00

 

Domenica ci occuperemo di fotografia di viaggio e approfondiremo la parte relativa alla post-produzione delle immagini. Seguirà un'uscita fotografica al tramonto, la consegna degli attestati e una pizza!

 

Domande:

 

- Posso partecipare anche se non conosco nessuna funzione della mia macchina fotografica?

Certamente, inizieremo dalle basi e arriveremo ad avere una conoscenza approfondita del mezzo fotografico.

 

- Già scatto in manuale, conviene che faccio il corso base o meglio quello avanzato?

Molti dei corsisti che abbiamo avuto in passato era molto avanzati in fotografia, tuttavia hanno deciso di iniziare con il corso base e non se ne sono mai pentiti. Durante il corso base consolideremo le teorie e tecniche, ma soprattutto impareremo ad osservare seguiti da un fotografo professionista che lavora nel mondo della fotografia internazionale. Vi consiglio di inviare un portfolio per email e giudicheremo insieme quale corso sia  più appropriato alle vostre esigenze

 

- Non possiedo una macchian fotografica, posso partecipare comunque?

Certamente, mettiamo a disposizione alcune macchine fotografiche su richiesta.

 

- Posso portare un amico/a alle uscite fotografiche 

Durante le uscite fotografiche potete farvi accompagnare da chiunque vogliate. La condivisione è alla base di ogni rapporto e ci farà paicere condividere questa bellissima esperienza con i vostri amici

 

- Ci sarà un attestato al termine del corso?

Assoluamente si, ogni corso termina con un uscita fotografica, una bella cena e la consegna degli attestati!

 

 ICM7471 copy

 

Prezzo

 

Il prezzo del corso  comprende: i 3 giorni intensivi, il materiale didattico, la lettura portfolio e il tesseramento annuale all'associazione è di 200 Euro

 

Chi effettuerà l'iscrizione prima del 31 Dicembre Otterrà uno sconto di 15 Euro per un totale di 185 EURO

 

Il tesseramento all'associazione culturale Slowmotion photography ti dà diritto a parteciapre a tutte le nostre uscite fotografiche, incontri letture portfolio, coaching e sconti su stampe, progetti e tanto altro!

 

Il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario o in sede.

L'iscrizione al corso base sarà confermata con l'acconto di 100 Euro 

 

20160827 173332

 

Chi è Roberto Zampino

 

Roberto  Zampino è un reporter/ritrattista internazionale con Pubblicazioni in tutto il mondo: - ha ottenuto a pieni voti la prima laurea in Comunicazione visiva Multimediale presso l'accademia di belle arti di Macerata per poi continuare ad approfondire le sue conoscenze nell'ambito fotografico a Londra dove ha studiato alla University of Arts of London e conseguito a pieni voti il Master Degree in Documentary photography e photojournalism 

 

" Avevo appena trascorso un mese in un Igloo, vivendo tra neve e montagne. Il mio mezzo di trasporto era la tavola da snowboard e il mio compito quello di realizzare il  reportage della costruzione dell'Igloo più grande al mondo.  ( ecco il video https://www.youtube.com/watch?v=k9YrHXzAbfA )
Sembrava un sogno eppure ero li,  con la neve che ricopriva la macchina fotografica, un sorriso stampato nel mio volto e mani sempre congelate.
Tornato in Italia, soddisfatto e ancora esuberante  ricevo un messaggio da un editor Cinese. Dovevo ripartire, questa volta le montagne sarebbero state colossi di metallo e vetro e  il mio compito quello di raccontare la storia di una delle citta à più grandi al mondo: Shanghai.
Shanghai conta oltre 24 milioni di persone pari al numero di stelle che potevo contemplare dall'alto dei monti qualche giorno prima. Questa volta si trattava di un libro intitolato People of Shanghai. ( ecco la presentazione https://www.youtube.com/watch?v=DljumaurnZE )
Il briefing del mio editor era chiaro:  Dovevo riuscire a narrare  le sottigliezze e sfumature di Shanghai attraverso le persone che avrei incontrato e fotografato.
Ho trascorso un mese per le strade della metropoli cinese, scoprendo, intervistando, fotografando e giocando con tutto quello che mi circondava come fossi in bambino. Dopo un mese di intenso fotografare  avevo ottenuto oltre 150 ritratti di stranieri che avevano condiviso con me la loro Shanghai, I loro desideri, speranze e timori
Shanghia non aveva più un volto ed una voce, bensi un coro formato da tante personalità , ognuna diversa dall'altra.
Nell'arco di 3 mesi, ne avevo trascorsi 2 fotografando nei posti più impensabili al mondo e uno organizzando una mostra dedicata al viaggio. ( date un’occhiata alla mostra http://www.viaggioverso.it/ ) "
12605312 10208547389627475 4746028580380878140 o

 

 RICHIEDI INFORMAZIONI O ISCRIVITI AL CORSO

Pubblicato in Workshop Ita

 

1 Data e ora

- Impostateli nella vostra macchina fotografica per ritrovare gli scatti!

2 Copyright

- Le macchine fotografiche permettono di inserire i vostri dati e matadati per poter tenere traccia delle vostre immagini nel vostro hard disk ma anche online.

3 Disattiva i beep

- Evita di essere invadente con i segnali acustici della tua attrezzatura

4 Scegli il file corretto

- Consigliamo sempre il file RAW ma in base alle necessità ricordatevi di impostare il formato più adatto

5 Attiviamo le correzioni automatiche degli obiettivi

- Ci permette di correggere automaticamente le distorsioni e le aberrazioni cromatiche di molti degli obiettivi in commercio

6 Spazio colore

- Se scattate in JPEG e per il web lasciate lo spazio colore SRGB altrimenti è preferibile Adobe 1998 - una gamma più estesa e versatile

7 Riduzione del rumore sulle lunghe esposizioni

- Disattiviamo questa funzione della nostra macchina fotografica per migliorare gli scatti in notturna

8 Personaliziamo i tasti

- In base alle nostre necessità personaliziamo i tasti FN della nostra macchina fotografica, possiamo impostare ISO, lettura spot o ciò che utiliziamo più spesso risparmiando molto tempo

9 La mappa

- Studia la mappa del territorio, fallo prima di partire per avere un'idea dei tuoi  movimenti e delle migliori location per lo scatto.

10 Informati sulla posizione del sole, tramonto e alba cosi come le fasi lunari.

- Esiste un'app eccellente: The Photographer's Ephemeris ( http://photoephemeris.com/ ) con la quale potrete analizzare tutti i movimenti del sole e della luna direttamente da casa. 

11 Formatta le schede 

12 Carica le batterie!

- Sembra una sciocchezza ma nei vari anni di corsi e formazione ho trovato tanta gente senza le batterie cariche!

13 Puliamo la Borsa

- Prima di inserirvi la nostra attrezzatura, svuotiamo e ripuliamo la nostra borsa

14 Puliamo il treppiedi

- Al rientro dalle nostre avventura puliamo le tracce di sabbia , sporco e sale marino dalla nostra attrezzatura e treppiedi

15 Scorte

- Porta con te altre schede di memoria e batterie, non si possono prevedere possibili avarie dell'attrezzatura. Meglio essere preparati.

16 Sacchi di plastica

- Porta con te i sacchi di plastica utilissimi in caso di pioggia e brutto tempo

17 Fazzoletti in microfibra

- Utili per pulire al volo la nostra macchina fotografica

18 Torcia

- Non dovrebbe mai mancare, utile per leggere i comandi della nostra macchina fotografica , trovare qualcosa nello zaino, in macchina o a terra! per non parlare dei vari giochi di luce che si possono fare!

19 Puliamo ottiche e semmai il sensore

- Prima di partire a fotografare assicuriamoci che la nostra attrezzatura sia pulita evitando lavoro inutile in fase di post produzione 

20 Controlla i settaggi della tua macchina fotografica

- Prendi l'abitudine di resettare i settaggi come iso, formato, modo di scatto per evitare di sbagliare la foto!

21 Sfondo chiaro

- Quando lo sfondo è molto più luminoso del nostro soggetto  la fotocamera tenderà a sottoesporre, ricorriamo alla compensazione +1 o +2EV per ottenere una luce corretta sul soggetto principale

22 Sfondo scuro

- Quando invece il nostro soggetto è su sfondo scuro il risultato è sovraesposto per cui compensiamo di -1 o -2 spot

23 Impostiamo la corretta lettura

- Ci serve una lettura spot? bilanciata o legata al punto di messa a fuoco? spesso il modo in cui si legge la luce influenza moltissimo il nostro scatto

24 Filtri graduati

- Utilizziamoli per bilanciare l'esposizione del cielo

rellini day 11 15

25 Priorità di Diafriamma

- È una delle modalità di esposizioni più utili, ci permette di controllare la profondità di campo e comunque avere il pieno controllo della nostra esposizione

26 Priorità di tempo

- Ci aiuta a congelera o sfocare il nostro soggetto- utile per lo sport

27 Blocco dell'esposizione

- Utilizza il blocco quando lo sfondo è troppo scuro o troppo chiaro utilizzando il tasto AE-L prima di ricomporre 

28 Istogramma

- Impariamo ad utilizzarlo e leggerlo per capire i limiti del nostro mezzo e quanto possiamo "spingere" i nostri scatti

29 Bianchi

- Se il soggetto contiente prevalentemente toni chiari, dobbiamo aumentare l'esposione . Compensiamo di 1 o 2 EV per un effetto high key

30 Neri

- Se l'immagine contiene toni scuri - proviamo a compensare sottoesponendo di qualche stop ottenendo una foto in low key

31 Manuale

- Quando vogliamo essere i padroni del nostro scatto utilizziamo il Manuale. Da utilizzare sempre quando la luce è difficile da gestire, di sera, notte e con luci flash

32 Filtri 

- Filtri ND e Polarizzatori posso aiutarci a creare delle immagini ricche di atmosfera e aplificare la nostra creatività.

33 Modalità AF

- Utilizziamo la modalità auto focus più appropriata alla scena. Continuo per oggetti in movimento , singolo per oggetti statici 

34 Punti di messa a fuoco

- Scegliamo il punto singolo per soggetti specifici o nei ritratti - i gruppi per quando si scatta azione e movimento

35 Punto centrale

- Se si è con luce complicata il punto centrale di messa a fuoco è il più rapido e affidabile

36 Messa a fuoco preventiva

- Per oggetti in movimento o sport , mettete a fuoco manualmente o con il blocco del fuoco sul punto in cui credete che il nostro soggetto arriverà e poi scattate

37 Iperfocale

- Per mantenere nitida tutta la scena, esiste una regola specifica o un'app spettacolare. http://dofmaster.com/dofjs.html  tuttavia empiricamente si mette a fuoco ad un terzo della nostra profondità e diaframma 16

38 Gioca con il diaframma

- Sfoca lo sfondo aprendo il diaframma

39 f22

- Attenzione ai diaframmi troppo stretti, a queste focali si rischia di avere un effetto ammorbidito rispetto ad f11 o f8 . Evitiamo queste impostazioni se non sono assolutamente necesarie

40 Luce diretta per i dettagli

- Una luce più diretta farà risaltare il dettaglio della nostra immaigne

41 Impugna correttamente

- Stringiamo i gomiti, buttiamo l'aria, mano sinistra a coppa sotto la lente e destra che tiene saldamente la macchina fotografica pronta a scattare.

42 Giornate Nuvolose

- Le giornate coperte hanno una luce ideal per i ritratti, macro e i dettagli del paesaggio

43  Silhouette

- Al tramonto cerchiamo sagome forti, sottoesponiamo e ci ritroveremo con delle silhouette spettacolari

44 Controluce

- Perchè seguire la regola di scattare sempre con il sole alle spalle? scattare controluce a volte crea produce risultati inaspettati. Ricordatevi di schermare il sole dietro il soggetto, o nascosto in parte da un elemento dell'inquadratura per ridurre il riverbero

45 Bianco e nero a mezzogiorno

- La luce dura di metà giornata producono ombre forti che nel bianco e nero rendono le immagini molto forti e contrastate

46 Crepuscolo

- Il periodo che precede e segue il tramonto ha una luce misteriosa e dolce, perfetta per i paesaggi. 

47 Notturni

- La notte ci regala scie stellate , vie lattee e scenari incredibili. Avremo bisogno di un treppiedi, torcia e scatto remoto

48 Ora dorata

- Poco dopo l'albe e prima del tramonto, la posizione bassa del sole ci regala ombre lunghe ed estetiche che svelano meglio le texture dei nostri soggetti

49 Sfondi sottoesposti

- Se utilizziamo il flash in esterni , sottoesponiamo lo sfondo per risultati spettacolari

50 Diffusore

- La luce diretta del sole spesso è troppo dura nei ritratti, collochiamo un diffusore tra il sole e il soggetto per ammorbidire le ombre

51 Riflettore

- Possiamo ammorbidire le ombre anche con un riflettore rimandando la luce verso le aree scure del soggetto.

52 Flash di riempimento

- Utilizziamo per allegerire le ombre create dal sole diretto

53 Flash riflesso

- Se abbiamo un flash con la testa snodabile, puntiamola verso il soffitto o verso un muro per una luce più morbida

54 Flash esterno

- Per dare tridimenzionalità alla nostra fotografia provate a utilizzare il flash staccato dal corpo macchina

55 Softbox

- Estremmanete utile per ammorbidire la luce del flash

56 Più di un flash

- Quando padroneggiamo un flash possiamo pensare di inserirne un altro per dei risultati ancora più creativi

57 Semplicità

- La riuscita di una composizione spesso dipende esclusivamente dalla semplicità ed eleganza . Sottrai gli elementi invece di aggiungerne altri

58 Le regole e le non regole della composizione ( http://www.slowmotiontravels.com/it/blog/composizione-fotografia.html )

59 Orizzonte dritto

- Anche se si può risolvere in post, un buo orizzonte dritto ci evita lavoro in più e tagli indesiderati

60 Pensa per livelli

- Osserva cosa accade in tutta la scena, non fermarti al primo livello di interesse.

61 Linee d'entrata

- Pensa a come introdurre il soggetto utilizzando le linee guide per trasportare l'attenzione.

62 Cornici naturali

- Utilizziamo gli elementi attorno al soggetto per creare delle cornici naturali

63 Avviciniamoci

- Uno dei modi più immediati per aumentare l'impatto della nostra fotografia è di avvicinarsi al soggetto o utilizzare una lente più lunga

64 Simmetria

- Si può dare un aspetto sereno e calmo grazie alla nostra composizione. se il soggetto presenta un'evidente simmetria, sfruttiamola al massimo.

65 Riflessi

- Possono aggiungere interesse e ravvivare una composizione. Otterremo risultati quasi astratti e surreali

66 Teleobiettivo per i paesaggi

- isoliamo e annulliamo le prospettive utilizzando un tele

67 Cambiamo punto di vista

- Osservaimo dal basso e dall'alto, incliniamoci e troviamo nuovi punti di osservazione 

68 Violare le regole

- Le regole sono un'ottima guida ma utilizzarle semrpe è molto ristrittivo. Prova sempre qualcosa di nuovo , osa e divertiti

69 Una foto al giorno

- Prendiamo l'abitudine di scattare almeno una foto al giorno per mantenere la nostra visione allenata! 

70 Diamoci un progetto

- Questo è il cosniglio principale che darei and ogni fotografo che vuole migliorare o vedere i propri sforzi pubblicati . Darsi un progetto vuol dire uscire dalla masse e creare qualcosa di coeso, unico e continuativo. 

 

d91d9167b578b2266c4af903610370f5

 

 

 

Pubblicato in Fotografia di viaggio

Per La prima volta Roberto Zampino e il team Slowmotion saranno a Catania! 

 

Ci siamo chiesti:  "perchè non andare incontro a chi ci segue e portare lo stile slowmotion , i workshop e il buon umore in giro per  la Sicilia e perchè no, L'Italia? 

Cosi abbiamo allestito un Van e con il supporto dei nostri amici e Team memeber local abbiamo deciso di portre i nostri Corsi e Worskhop da chi per motivi di distanza non ha mai potuto partecipare!

 

Così giorno 10 11 e 12 Giugno saremo a Catania! 

 

tris

 

La Fotografia suscita sempre più interesse, ma quanti riescono davvero ad esprimersi attraverso il mezzo fotografico? cosa è in realtà la fotografia? Quando si parla di buona fotografia e come si realzzano le immagini che vogliamo?

 

Il corso base di Fotografia  Slowmotion è molto più che un insieme di lezioni e tecnicismi, la fotografia per noi è cultura, passione e mezzo attraverso il quale cerchiamo di superare i nostri limiti. La fotografia , quella vera, la si scatta solo al di fuori della nostra "zona di conforto" e noi ti condurremo alla conoscenza dei mezzi tecnici per poter

abbandonare la modalità automatica e diventare padrone delle tue immagini!

Inizia con Slowmotion il tuo viaggio fotografico! 

 

La fotografia è l'istantanea di un'idea. E' improvvisazione, passione, visione, composizione, tecnica, amore, ma anche amicizia e gioco

Il Click finale è solo la punta di un iceberg... un attimo fugace di uno studio approfondito o di un momento colto al volo.. 

Questo e tanto altro impareranno i  corsisti che parteciperanno  

saranno 3 giorni full immersion che ti permetteranno di conoscere la tua macchina fotografica e realizzare immagini prima impensabili 

Ecco gli argomenti del nostro Corso :

- introduzione su cosa é la fotografia, la luce, la temperature colore , i formati (jpeg,raw,tiff) esposimetro – i primi passi! 
- Utilizzo del Manuale e delle priorità ( nella ghiera A,T,M e P ) - incominciamo ad abbandonare l'automatico per dare spazio alla nostra creatività 
 - street photography - la fotografia deve odorare di strada
- Gli obiettivi e revisione fotografie 
- Composizione fotografica  psicologia, visione e tecnica compositiva –

come rendere interessante un'immagine

- Fotografia di Viaggio e Reportage – come raccontare una storia – in relazione all’uscita fotografica di domenica - dai un'occhiata Fotografia di viaggio - atteggiamento e idee per la fotografia di viaggio from Slowmotion - photography holidays & workshops

- Escursione fotografica 
- Elaborazione file raw dal negativo all’immagine finita  – il file originale e il workflow per creare immagini incantevoli 
Smarthphone photography e premiazione concorso ( scatta immagini incredibili con il tuo smartphone )
 

DETTAGLI

people of Shanghai 49 copy

 
Per Partecipare al corso occorre inviare  un email con soggetto Corso base Catania a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Vi verrà inviato un modulo da compilare per completare l'iscrizione

 

Potranno partecipare solo i primi 10 che invieranno l’email di iscrizione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o utilizzando il contact form.

- Le lezioni inizieranno alle 18.00 e termineranno alle 21.30 

- Sabato faremo un uscita fotografica in mattinata/sera

- Domenica faremo un uscita di mattina

- L’iscrizione deve essere eseguita  via email 
- Le lezioni saranno teoriche e pratiche, si tratterà di fotografia di viaggio, ritratto, reportage, smartphone, post-produzione, organizzazione archivio e tanto altro.
- Fin dalla prima lezione é necessaria una macchina fotografica. nel caso in cui non l’aveste metto a disposizione le mie solo se richieste in anticipo.
- Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Iscriviti subito

 

 

LEzione Con gli studenti dell'accademia di belle arti di Catania

Vivere senza sogni  è il vero rischio. L'immobilità e la passività sono alla base dell'infelicità. Volete qualcosa nella vita? andate a prenderla.  

Slide fotografia di viaggio

 

Con SLOWMOTION entrerai a far parte di una delle community di fotografi più dinamiche e attive sul territorio,

Ci occupiamo di Viaggi fotografici, Escursioni fotografiche , Lezioni, Workshop e a breve Agency per permetter ai lavori più interessanti di essere pubblicati

 

Perche secondo noi tutti dovrebbero fotografare? leggete i benefici della fotografia ( link )

Qualche scatto dei corsi precedenti

View the embedded image gallery online at:
http://slowmotiontravels.com/it/blog/tag/catania#sigProId7dad85f855

PREZZO

Il prezzo del corso che comprende tutti i workshops, gli incontri, il materiale didattico e la lettura portfolio è di € 200

Se prenotato entro il 30 Maggio il costo del corso è di 180 Euro.

Comprende anche il tesseramento annuale all'associazione culturale Slowmotion photography 

Che ti dà diritto a parteciapre a tutte le notre uscite fotografiche, incontri letture portfolio, coaching e sconti su stampe, progetti e tanto altro!

Per chi volesse venire in gruppo, o preferisse lezioni private ci contatti in privato.

Pubblicato in Workshop Ita

Ho frequentato l'accademia di belle arti di Macerata e trovarmi a parlare di fronte a centinaia di studenti di un corso simile a Catania è stato emozionante. 

Provenendo dallo stesso percorso di studi ed essendo relativamente fresco di laurea mi sono immedesimato nelle paure e nelle incertezze dei miei interlocutori. "Riusciremo mai a fare ciò che desideriamo?" " troveremo mai un lavoro"?  Mi chiedevo le stesse cose.

 

Nessuna università assicura un lavoro per cui sono convinto che sia meglio studiare qualcosa che veramente piace e questo fù il motivo della mia carriera universitaria. Viviamo in una società che tende a preparare il futuro lavoratore a diventare parte di un sistema lavorativo dedito alla carriera, al bisogno e al posto di lavoro. Nessuno mi diceva di sbagliare, di rischiare, di sognare alto. Il rischio fa male, cadere è pericoloso e per rialzarsi hai bisogno del doppio della forza.

Vivere senza sogni  è il vero rischio. L'immobilità e la passività sono alla base dell'infelicità. Volete qualcosa nella vita? andate a prenderla. 

Questo avrei voluto sentirmi dire nei miei anni di università. Volevo sentirmi dire " ci puoi riuscire" , "fatti male", "segui le tue passioni" eppure spesso le conversazioni vertevano verso "l'arte è morta" , "la fotografia non ti darà da mangiare". 

FUJI_the_dot_creative1_2.jpg


 

Davanti ad una platea di 160 studenti universitari ho voluto, non solo spiegare la fotografia di viaggio, ma  suggerire l'atteggiamento positivo con cui si inseguono i propri sogni. La differenza tra chi riuscirà e chi purtroppo no sta nella perseveranza e nella capacità di dare ascolto solo a chi come te ha deciso di rischiare. 


La lezione di circa 2 ore è stata movimentata e intervallata da immagini, racconti, episodi e battute. Ho portato in aula le mie esperienze, pubblicazioni e l'atteggiamento professionale con il quale affronto i miei viaggi.

Tutto ritorna ad un paio di concetti fondamentali:


- si te stesso  

- il click è il vertice ultimo di una grande preparazione, l'ultimo anello di una catena.

- esci dalla confort zone

- osserva

- osa


Ho deciso di pubblicare le slide che ho mostrato così da condividere con tutti i lettori questa meravigliosa esperienza che il gruppo di lavoro The Dot Creative ha organizzato al palazzo della cultura di Catania con l'accademia di belle arti.

Buona Visione ,

Non dimenticatevi di seguire la pagina!

 

 Fotografia di viaggio - atteggiamento e idee per la fotografia di viaggio 

 

 

Pubblicato in Eventi