BLOG

Slider

Uscita fotografica a Vendicari. Portopalo e Marzamemi , con ospiti Gente in Viaggio

Scritto da
Uscita fotografica a Vendicari. Portopalo e Marzamemi , con ospiti Gente in Viaggio PH: Roberto Zampino

Ogni viaggio inizia cambiando il modo con cui si osserva la realtà .

 

Con Slowmotion non si smette mai di imparare, esplorare e divertirsi! Questa domenica abbiamo deciso di sfidare il meteo e scoprire il sud della Sicilia. A farci compagnia direttamente da Roma due splendidi viaggiatori, giornalisti  e intrepidi blogger  Giusi e Alessio nonché  fondatori di Gente in Viaggio (http://www.genteinviaggio.it/ ).

 

La  prima tappa  è stata Vendicari, una riserva naturale di ineguagliabile bellezza. Acqua cristallina e i resti dell’antica tonnara  sono stati i nostri soggetti per non parlare di Roberto, che non è riuscito a resistere alla tentazione di un bagno a mare.

 

La fotografia non deve essere il fine ma il mezzo. Con questo spirito le nostre avventure fotografiche si tramutano in giocosi incontri tra amici. Noi lasciamo che la storia si articoli come un romanzo, seguendo le vicissitudini e la passione. La breve lezione introduttiva mirava alla comprensione delle tecniche di composizione in landscape photography e urban photography. Un viaggio fotografico della durata di mezza giornata.. perché proprio di viaggio si tratta! Per noi di slowmotion tutto risiede nel modo con cui si osserva il mondo. Per incominciare a viaggiare serve semplicemente ritornare a stupirsi di ogni piccola cosa. Dopo Vendicari ci siamo diretti a Marzamemi, una cittadina di poche anime e tanta bellezza.

 

Una perla incastonata nell’estremo sud della Sicilia, tra vigne che solcano colline e serre di pomodoro ciliegino che sembrano distese di mar calmo.

 

La pioggia ci ha permesso di giocare con riflessi e pozzanghere. La piazzetta principale rimane uno dei luoghi più suggestivi del sud Italia e noi da bravi fotografi non potevamo non rimanerne affascinati. I ragazzi di Gente di Viaggio oltre a soddisfare il senso della vista sono rimasti sicuramente incantati dalle delizie dell’azienda agricola Campisi. Squisitezze siciliane, Ciliegino secco e bottarga di tonno, prelibatezze 100% made in sicily.

 

 

Non si poteva abbandonare un villaggio di pescatori senza visitarne le dimore! Grazie al contatto con l’associazione pesca di Portopalo  (  con il quale Slowmotion  collabora per viaggi fotografici e pesca turismo)  Tutti noi fotografi siamo stati invitati a casa del proprietario della famosissima barca “futtatinni” ormai celebre grazie al reportage sulla pesca di Roberto Zampino ( http://issuu.com/robertozampino/docs/piscaturi_-_sicilian_fishermen ) . La famiglia ci ha accolto a braccia aperte e in cucina abbiamo trovato un gruppo di americani venuti a vivere un esperienza culinaria unica.. Una moglie siciliana alle prese con la cucina tradizionale e pescato freschissimo.

Le risate hanno accompagnato tante fotografie e bicchierini di limoncello aggiungendo ad un avventura fotografica una profonda valenza umana.
 
Questa di Domenica è stata un uscita fotografica che ha dimostrato nuovamente come la fotografia è un mezzo che connette individui e abbatte barriere, che rende semplice la scoperta e propensi a alla condivisione. In un mondo di relazioni fittizie e likes su Facebook, La fotografia ha la ancora la capacità di spronare la vera natura sociale dell’essere umano.

 

Ecco l’anteprima di qualche scatto ( con il cellulare) realizzato durante l’uscita.. in attesa di quelli “veri” :)

 

ultimi articoli

Corso avanzato di fotografia a Catania & Extreme sport photography Workshop

Cosa succede dopo 3 giorni di corso di fotografia ? leggetelo attraverso le parole di chi ha partecipato

Steve McCurry a Palermo - Visita di Gruppo da Siracusa, Noto e Catania

Slider

YOUTUBE CHANNEL

INSTAGRAM

newsletter

Vuoi essere aggiornato sulle ultime novità targate Slowmotion? Iscriviti alla nostra Newsletter!