BLOG

Slider
  Quando Vivi in un Luogo a Lungo, diventi cieco perché non Osservi più Nulla. Io viaggio per non diventare cieco. Josef Koudelka            "Ma forse la verità è che Venezia premia coloro che hanno il coraggio di perdersi" scrive la blogger Letiia nel suo articolo " venezia amore ad ogni scatto " ed è stato proprio vero. Venezia ci ha premiati.  Armati di voglia di raccontare , esplorare  e macchine fotografiche noi di Slowmotion abbiamo cercato una Venezia meno turistica e più spontanea. Attraverso la fotografia ognuno di noi ha interpretato questi luoghi magici in maniera assolutamente differente,   La fotografia è d’altronde  Una realtà oggettiva che viene restituita al mondo con un taglio soggettivo. È…
  Le chiamano invasioni digitali - un'idea meravigliosa per dar vita e " svecchiare" l'incredibilmente vasto patrimonio culturale italiano.  http://www.invasionidigitali.it/it/content/lidea   Noi di Slowmotion e Igers Siracusa ( instagrammers ) non potevamo non aderire ad un iniziativa simile! L'idea in breve è quella di donare visibilità ad un luogo attraverso la pubblicazione in massa di immagini che possono essere tracciate attraverso l'utilizzo di hashtag. Per chi masticasse meno il dialetto digitale, attraverso la fotografia si intende restituire una visibilità diversa ad un determinato luogo. Tra tutti i luoghi a nostra disposizione tuttavia abbiamo scelto uno dei più discussi e combattuti nel comune di Siracusa. Un luogo che ha del magico e del maledetto. Chiuso da circa 57 anni, Il teatro comunale…
“Slow” e  momotion” , dall’inglese movimento lento e ponderato. Un elogio alla calma alla scoperta e all’osservazione. L’uomo ha bisogno del viaggio, del vagabondaggio.  Perdersi nobilita l’animo e ritrovarsi fortifica l’anima. Questo è il senso che noi diamo ai nostri viaggi fotografici . Non solo fotografia , corsi, scatti incredibili, ma un esperienza di pura introspezione e osservazione. Slowmotion Photography holidays and Workshop approderà a Venezia, cercando di raccontarne la natura più timida e discreta. Slowmotion ha un duplice compito.       Raccontare storie e scoprire se stessi attraverso la fotografia. Chi partecipa al workshop non sarà testimone di lezioni tenute da professionisti del settore ma diventerà parte di una realtà fotografica in espansione che pone il viaggio, la cultura…
  uscita fotografica gratuita all'insegna della valorizzazione territoriale   La fotografia intesa da noi di slowmotion non è solo ricerca dell'immagine e della storia ma anche amicizia e incontri. gli #slowmeet, incontri slowmotion nascono proprio dall'idea di unire la passione per la fotografia e la scoperta con la voglia di condividere e conoscere nuova gente! Domenica 12 Aprile ci riuniremo alle 14.30 ai monumento dei caduti, da dove partiremo per una passeggiata fotografica alla riscoperta del territorio Siracusano.   La fotografia sarà un mezzo per raccontare e riappropriarsi delle bellezze spesso nascoste o dimenticate. Cercheremo di dar vita ad uno dei luoghi più suggestivi di siracusa , che tra roccia e mare riesce ad affascinare tanto il turista quanto i local. …
Ho frequentato l'accademia di belle arti di Macerata e trovarmi a parlare di fronte a centinaia di studenti di un corso simile a Catania è stato emozionante.  Provenendo dallo stesso percorso di studi ed essendo relativamente fresco di laurea mi sono immedesimato nelle paure e nelle incertezze dei miei interlocutori. "Riusciremo mai a fare ciò che desideriamo?" " troveremo mai un lavoro"?  Mi chiedevo le stesse cose.   Nessuna università assicura un lavoro per cui sono convinto che sia meglio studiare qualcosa che veramente piace e questo fù il motivo della mia carriera universitaria. Viviamo in una società che tende a preparare il futuro lavoratore a diventare parte di un sistema lavorativo dedito alla carriera, al bisogno e al posto…
La fotografia come conseguenza, Un mezzo per suscitare domande. Parte così il workshop di due giorni sulla fotografia documentaristica che ha stregato i moltissimi partecipanti. Paolo Marchetti, instancabile, si è concesso senza sosta , rivelando la sua umanità, professionalità e il metodo con il quale ha conquistato l'editoria internazionale e tutti i più grandi Awards e Grants. Non è stato un workshop di fotografia, ma un continuo immergersi in storie e vite, un elogio all'umiltà e all'amore per ciò che si fa. Sono certo che tutti noi siamo tornati a casa leggermente, se non profondamente cambiati. Durante Il workshop, Paolo ha presentato alcuni dei suoi lavori più importanti discutendo dell'intero processo, dalla concezione dell'idea alla pubblicazione.      {gallery}paolo marchetti…
Ricerca, senso del bello e della scoperta, Voglia di imparare, mettersi in gioco e condividere l’amore per la fotografia. Il viaggio fotografico a Scicli si è concluso lasciando un seguito di immagini e ricordi di indubbia bellezza.     Scicli si è rivelata essere una cittadina accogliente e sincera. Un luogo ideale per apprendere le tecniche e l’approccio alla street and travel photography. Il gruppo, contenuto e variegato è stato uno delgli aspetti vincenti del workshop. Varie Nazionalità ed esperienze, ognuno con un livello tecnico diverso ma con un unica grande passione; la fotografia.   Le lezioni mattutine erano brevi ma approfondite. L'idea era di trasmettere come si realizza una storia fotografia, come relazionarsi con le persone del posto e…
Pagina 9 di 12

ultimi articoli

Rajasthan - Fotografia e racconti di viaggio dall'India

Corso avanzato di fotografia a Catania & Extreme sport photography Workshop

Cosa succede dopo 3 giorni di corso di fotografia ? leggetelo attraverso le parole di chi ha partecipato

Slider

YOUTUBE CHANNEL

INSTAGRAM

newsletter

Vuoi essere aggiornato sulle ultime novità targate Slowmotion? Iscriviti alla nostra Newsletter!