Slowmotion - Viaggi fotografici e Workshop di Fotografia
 
Roberto Zampino

Roberto Zampino

Sono un fotografo documentarista/ritrattista. Ho vissuto e lavorato come fotografo e insegnante di fotografia a Cipro, in Italia e Londra. Specializzato in fotografia di viaggio, sport e “story telling” , producendo fotografie che combinano il mio coinvolgimento con i soggetti con un estetica unica e mai distaccata. Sono un fotografo “out there” , nomade, con il particolare talento di adattarmi ad ogni situazione e ambiente creando legami unici con i soggetti delle mie fotografie . ____________________________________
I am a documentary portrait photographer - I lived and worked as a freelance and photography teacher in Cyprus , Italy and London . My speciality is story telling photography, extreme sport and travel photography. I try to shoot combining my engagement with my subject and with a unique and never detached vision and esthetic. I am. Out there nomad photographer with the particularity of being able to adapt to any environment and situation creating bonds with the subjects of my photography.

Riuscire a seguire l'azione, catturarla, non perdere mai più l'attimo fuggente. Prevedere i movimenti, imparare le tecniche più raffinate della fotografia sportiva. Conoscere i flash, utilizzarli al meglio, giocare con la luce e diventare padrone del tuo scatto.

Difficile? Se ti dicessi anche che c'è un modo divertente, unico e testato che ti permetterà di realizzare degli scatti spettacolari?

 

Nella meravigliosa cornice del SunIsland WakePark  - 2 giorni full immersion di fotografia extreme e sportiva con un grande professionista del settore, Roberto Zampino, che vi condurrà attraverso lo studio e la pratica di tutte le tecniche fondamentali della Sport photography e condividerà con voi la visione e composizione  che ad un fotografo non può mancare. 

 

 

 ICM2484 copy

 

PROGRAMMA

 

- Introduzione alla luce in fotografia sportiva

Come leggere, calcolare e utilizzare la luce naturale al meglio.

 

- Tecniche avanzate di scatto in azione

Quali parametri sono coinvolti nello scatto in movimento, come realizzare jpeg perfetti e Raw eccezionali. 

 

- Tecniche di messa a fuoco e lettura della luce

Utilizzare correttamente le messe a fuoco dinamiche e letture della nostra macchina fotografica per non perdere mai più un'evoluzione 

 

- Composizione in fotografia sportiva

Quali sono le composizoni perfette in fotografia sportiva e come si ottengono

 

- Flash Esterni e Sync

Utilizzare i Flash esterni per dipingere con la luce e congelare il movimento . TTL e Manuale

 

- Ritratti

Tecniche di ritratto in ambienti aperti , utili per magazine, riviste ed editorial

 

- Elaborazione RAW e vendita delle immagini

Come sviluppare e proporre il proprio lavoro 

 

ari

 

Prezzo

Il corso dell'intero corso è di 180 Euro ed include:

 

2 Giorni full immersion 

Materiale didattico 

Una Run di prova

Iscrizione all'associazione Slowmotion 

one to one review 

 

ISCRIZIONE

 

Per iscriversi al corso è necessario inviare la richiesta per email o compilando il Form -

L'iscrizione è sarà confermata versando un'acconto di 100 Euro 

BANCA UNICREDIT intestato a: A.C. SLOWMOTION

IBAN: IT09T0200817105000103835220

 

Iscriviti o chiedi informazioni adesso! 

 

Dicono di noi:

Riuscire a seguire l'azione, catturarla, non perdere mai più l'attimo fuggente. Prevedere i movimenti, imparare le tecniche più raffinate della fotografia sportiva. Conoscere i flash, utilizzarli al meglio, giocare con la luce e diventare padrone del tuo scatto.

Difficile? Se ti dicessi anche che c'è un modo divertente, unico e testato che ti pemetterà di realizzare degli scatti spettacolari?

 

Nella meravigliosa cornice del Turin Wake Park - 2 giorni full immersion di fotografia extreme e sportiva con un grande professionista del settore, Roberto Zampino, che vi condurrà attraverso lo studio e la pratica di tutte le tecniche fondamentali della Sport photography e condividerà con voi la visione e composizione  che ad un fotografo non può mancare. 

 

 

 ICM2484 copy

 

PROGRAMMA

 

- Introduzione alla luce in fotografia sportiva

Come leggere, calcolare e utilizzare la luce naturale al meglio.

 

- Tecniche avanzate di scatto in azione

Quali parametri sono coinvolti nello scatto in movimento, come realizzare jpeg perfetti e Raw eccezionali. 

 

- Tecniche di messa a fuoco e lettura della luce

Utilizzare correttamente le messe a fuoco dinamiche e letture della nostra macchina fotografica per non perdere mai più un'evoluzione 

 

- Composizione in fotografia sportiva

Quali sono le composizoni perfette in fotografia sportiva e come si ottengono

 

- Flash Esterni e Sync

Utilizzare i Flash esterni per dipingere con la luce e congelare il movimento . TTL e Manuale

 

- Ritratti

Tecniche di ritratto in ambienti aperti , utili per magazine, riviste ed editorial

 

- Elaborazione RAW e vendita delle immagini

Come sviluppare e proporre il proprio lavoro 

 

ari

 

Prezzo

Il corso dell'intero corso è di 180 Euro ed include:

 

2 Giorni full immersion 

Materiale didattico 

Una Run di prova

Iscrizione all'associazione Slowmotion 

one to one review 

 

ISCRIZIONE

 

Per iscriversi al corso è necessario inviare la richiesta per email o compilando il Form -

L'iscrizione è sarà confermata versando un'acconto di 100 Euro 

BANCA UNICREDIT intestato a: A.C. SLOWMOTION

IBAN: IT09T0200817105000103835220

 

Iscriviti o chiedi informazioni adesso! 

 

Dicono di noi:

Venerdì, 10 Marzo 2017 10:20

Corso avanzato Full Immersion - Catania

ANCHE QUEST'ANNO SLOWOTION E ROBERTO ZAMPINO RIPROPONGONO LA sesta EDIZIONE DEL CORSO AVANZATO DI FOTOGRAFIA per la prima volta a catania! !

Il corso avanzato di fotografia slowmotion è pensato per tutti coloro che vogliono approndire le loro conoscenze in ambito fotografico. E' adatto agli amatanti della fotografia che desiderano sviluppare uno stile o un progetto personale, così come appassionati e pro che vorrebbero sapere di più del mondo della fotografia professionale.

ll corso si divide in 3 moduli

- Modulo di teorica avanzata:

In questo modulo ci occuperemo della teoria e della tecnica fotografica avanzata, introducendo flash light, metodi di stampa e sviluppo digitale (RAW)  e come avvicinare  possibili clienti. Cercheremo di sviluppapre uno stile personale, un brand ed una comunicazione efficace e diretta.

- Modulo Pratico:

La fotografia consiste principalmente nel praticare, cimentarsi e sperimentare. Durante il Corso avanzato praticheremo l'uso di flash e  Utilizzo degli strumenti fotografici in condizioni di luce difficili. come fotografia in notturna a caccia di stelle e via lattea, 

- Modulo di visione fotografica: Andremo a conoscere insieme i grandi fotografi che con le loro immagini sono riusciti a segnare un'epoca. Impareremo da loro e cerchemo di capirne i segreti e come sono riusciti a realizzare i loro progetti. Vedremo fotografi di Matrimonio, viaggio, reportage, pubblicità e arte.

 

 ICL7358 copy

PROGRAMMA

Venerdi

10.30 ritrovo in sede

11.00 Introduzione al corso

11.30 Come avere un portfolio di successo

12.30 Pausa

 

 

16.00 Introduzione ai flash - come funzionano e come utilizzarli al meglio

17.00 I diffusori e l'utilizzo in fotografia

18.00 pratica con i flash 

20.00 

 

Sabato

10.30 Lezione branding e social media - come avere un business di successo

11.30 Fotografia Wedding - essere differenti

12.30 Trovare l'ispirazione e progetto personale 

13.30 Pausa

 

16.00 Analisi di Progetti personali

17.00 Camera Raw Professionale 

22.00 Shootin in Notturna 

 

Domenica

 

10.30 Profili colore e stampa - accenno alla stampa professionale

11.30 Come ritoccare un'immagine per la stampa

12.00 Eliminare il rumore digitale 

 

16.00 Analisi delle foto scattate 

18.00 consegna attestati

 

 

Il programma potrà subire dei leggeri cambiamenti

 

  ICM0269

Domande:

Prezzo

Il prezzo del corso  comprende:  il materiale didattico, la lettura portfolio e il tesseramento annuale all'associazione è di 230 Euro - 210 se Saldato in anticipo entro il 31 Maggio

Il tesseramento all'associazione culturale Slowmotion photography ti dà diritto a parteciapre a tutte le nostre uscite fotografiche, incontri letture portfolio, coaching e sconti su stampe, progetti e tanto altro!

Il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario o in sede.

L'iscrizione al corso avanzato sarà confermata con l'acconto di 100 Euro 

C'è un limite di partecipanti?

Ogni anno la richiesta è aumentata e siamo costretti a bloccare le iscrizioni per motivi di spazio e gestionali. Verrano prese in considerazione le iscrizioni con allegato l' acconto. Le iscrizioni si chiudono al raggiungimento di 15 Persone 

 

 ICM1185

 

 

 

Chi è Roberto Zampino

Roberto  Zampino è un reporter/ritrattista internazionale con Pubblicazioni in tutto il mondo: - ha ottenuto a pieni voti la prima laurea in Comunicazione visiva Multimediale presso l'accademia di belle arti di Macerata per poi continuare ad approfondire le sue conoscenze nell'ambito fotografico a Londra dove ha studiato alla University of Arts of London e conseguito a pieni voti il Master Degree in Documentary photography e photojournalism 

" Avevo appena trascorso un mese in un Igloo, vivendo tra neve e montagne. Il mio mezzo di trasporto era la tavola da snowboard e il mio compito quello di realizzare il  reportage della costruzione dell'Igloo più grande al mondo.  ( ecco il video https://www.youtube.com/watch?v=k9YrHXzAbfA )
Sembrava un sogno eppure ero li,  con la neve che ricopriva la macchina fotografica, un sorriso stampato nel mio volto e mani sempre congelate.
Tornato in Italia, soddisfatto e ancora esuberante  ricevo un messaggio da un editor Cinese. Dovevo ripartire, questa volta le montagne sarebbero state colossi di metallo e vetro e  il mio compito quello di raccontare la storia di una delle citta à più grandi al mondo: Shanghai.
Shanghai conta oltre 24 milioni di persone pari al numero di stelle che potevo contemplare dall'alto dei monti qualche giorno prima. Questa volta si trattava di un libro intitolato People of Shanghai. ( ecco la presentazione https://www.youtube.com/watch?v=DljumaurnZE )
Il briefing del mio editor era chiaro:  Dovevo riuscire a narrare  le sottigliezze e sfumature di Shanghai attraverso le persone che avrei incontrato e fotografato.
Ho trascorso un mese per le strade della metropoli cinese, scoprendo, intervistando, fotografando e giocando con tutto quello che mi circondava come fossi in bambino. Dopo un mese di intenso fotografare  avevo ottenuto oltre 150 ritratti di stranieri che avevano condiviso con me la loro Shanghai, I loro desideri, speranze e timori
Shanghia non aveva più un volto ed una voce, bensi un coro formato da tante personalità , ognuna diversa dall'altra.
Nell'arco di 3 mesi, ne avevo trascorsi 2 fotografando nei posti più impensabili al mondo e uno organizzando una mostra dedicata al viaggio. ( date un’occhiata alla mostra http://www.viaggioverso.it/ ) "
 MG 6423 copy
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI O ISCRIVITI AL CORSO
Dall'ultimo corso a Catania! 

Vi sieti mai chiesti come sia la vita di  un fotografo di viaggio? Roberto Zampino vi racconterà la sua ultima avventura nelle Alpi Svizzere e i progetti che hanno caratterizzato il suo 2016. 

Dall'igloo più grande del mondo ad un Libro prodotto in cina a gettarsi con un elastico da 150 metri. 

 

La partecipazione all'incontro è gratuita. Per chi vorrà gustarsi il nostro aperitivo ci sarà un piccolo contributo di 3 Euro

 

Giorno 10 Febbraio alle ore 20.00 in Via Mirabella 29 -  

Vi aspettiamo,

Per info non esitare a contattarci:

fotografia di viaggio hub siracusa

 

 

Non potevamo lasciarci sfuggire un'oppurtunità come la mostra di Steve McCurry a Palermo! 

Domenica 12 Febbraio il gruppo Slowmotion partirà da Siracusa, Noto e Catania per andare a vedere una delle mostre più interessanti nel territorio nazionale.

 

La partenza è prevista per le 7.30 AM per poi rientrare in tardo pomeriggio.

In base alle adesioni decideremo di prendere un BUS o organizzare i mezzi propri.

Nessuna quota prevista a parte l'ingresso alla Mostra ed eventuale mezzo di trasporto.

 

“Passo un sacco di tempo a guardare facce e facce e le facce sembrano raccontarmi una storia. Quando su un volto è scavata qualcosa dell’esperienza di vita, so che la foto che sto scattando rappresenta molto di più del semplice momento. So che qui c’è una storia.

Steve McCurry

Inviateci la vostra adesione e sarete contattati per i dettagli

CAPTCHA

 

 

La Mostra

Steve McCurry è uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea, attivo da ormai quasi quarant’anni e punto di riferimento per un larghissimo pubblico che nelle sue fotografie riconosce un modo di guardare il nostro tempo.

 

Steve McCurry - Icons è una mostra che raccoglie in oltre 100 scatti l’insieme e forse il meglio della sua vasta produzione, per proporre ai visitatori un viaggio simbolico nel complesso universo di esperienze e di emozioni che caratterizza le sue immagini.

 

Con le sue foto Steve McCurry ci pone a contatto con le etnie più lontane e con le condizioni sociali più disparate, mettendo in evidenza una condizione umana fatta di sentimenti universali e di sguardi la cui fierezza afferma la medesima dignità. Con le sue foto ci consente di attraversare le frontiere e di conoscere da vicino un mondo che è destinato a grandi cambiamenti. La mostra inizia infatti con una straordinaria serie di ritratti e si sviluppa tra immagini di guerra e di poesia, di sofferenza e di gioia, di stupore e di ironia. 

 

INFO sulla mostra:

http://www.stevemccurryicons.it/#mostra

 

Biglietti: Intero € 9,00
Ridotto € 7,00 per gruppi di almeno 15 persone, visitatori tra i 19 e i 25 anni, maggiori di 65 anni, titolari di apposite convenzioni
Gratuito per visitatori fino ai 18 anni, scolaresche accompagnate da insegnanti, disabili e un accompagnatore, studenti dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, guide turistiche con patentino, giornalisti iscritti all’albo o accreditati, soci ICOM.
Cumulativo MOSTRA + MUSEO € 12,00

Audioguide: Disponibili in italiano e inglese
Noleggio apparecchio singolo € 4,00

 

Dove?

http://www.gampalermo.it/en/

 GAM - Galleria d'Arte Moderna di Palermo

 

Chi è Steve McCurry?

 

Da circa 30 anni, Steve McCurry è considerato una delle voci più autorevoli della fotografia contemporanea. La sua maestria nell'uso del colore, l'empatia e l'umanità delle sue foto fanno sì che le sue immagini siano indimenticabili. Ha ottenuto copertine di libri e di riviste, ha pubblicato svariati libri e moltissime sono le sue mostre aperte in tutto il mondo.

Nato nei sobborghi di Philadelphia, McCurry studia cinema e storia alla Pennsylvania State University prima di andare a lavorare in un giornale locale. Dopo molti anni come freelance, McCurry compie un viaggio in India, il primo di una lunga serie. Con poco più di uno zaino per i vestiti e un altro per i rullini, si apre la strada nel subcontinente, esplorando il paese con la sua macchina fotografica.

Dopo molti mesi di viaggio, si ritrova a passare il confine con il Pakistan. Là, incontra un gruppo di rifugiati dell'Afghanistan, che gli permettono di entrare clandestinamente nel loro paese, proprio quando l'invasione russa chiudeva i confini a tutti i giornalisti occidentali. Riemergendo con i vestiti tradizionali e una folta barba, McCurry trascorre settimane tra i Mujahidin, così da mostrare al mondo le prime immagini del conflitto in Afghanistan, dando finalmente un volto umano ad ogni titolo di giornale.

Da allora, McCurry ha continuato a scattare fotografie mozzafiato in tutti i sei continenti. I suoi lavori raccontano di conflitti, di culture che stanno scomparendo, di tradizioni antiche e di culture contemporanee, ma sempre mantenendo al centro l'elemento umano che ha fatto sì che la sua immagine più famosa, la ragazza afgana, fosse una foto così potente.

McCurry è stato insignito di alcuni tra i più importanti premi della fotografia, inclusa la Robert Capa Gold Medal, il premio della National Press Photographers e per quattro volte ha ricevuto il primo premio del concorso World Press Photo. Il ministro della cultura francese lo ha nominato cavaliere dell'Ordine delle Arti e delle Lettere e, più recentemente, la Royal Photographic Society di Londra gli ha conferito la Centenary Medal for Lifetime Achievement.

McCurry ha pubblicato molti libri, tra cui The Imperial Way (1985), Monsoon (1988), Portraits (1999), South Southeast (2000), Sanctuary (2002), The Path to Buddha: A Tibetan Pilgrimage (2003), Steve McCurry (2005), Looking East (2006), In the Shadow of Mountains (2007), The Unguarded Moment, (2009), The Iconic Photographs (2011), Untold: The Stories Behind the Photographs (2013), From These Hands: A Journey Along the Coffee Trail (2015), and India (2015).

Domenica, 11 Dicembre 2016 10:56

un sogno chiamato slowmotion

 

Quando presi la mia prima macchina fotografica digitale in mano mi sentii incredibilmente eccitato.

Era una vecchia nikon d70, con 6 Megapixel, che all’epoca sembrava un’enormità. Avevo messo da parte tutti i miei risparmi per potermi permettere quell’oggetto e avevo intenzione di capirne il funzionamento fino in fondo.

Dieci anni fa i tutorial su Youtube, i corsi di fotografia e tanto altro erano meno accessibili. Non si trovava molto e i libri sul digitale ancora scarseggiavano, per cui la mia curva di apprendimento è stata molto lenta. Lavoravo come assistente per un fotografo siracusano e ricordo che ad ogni mia domanda si manteneva vago e distante. Volevo imparare, apprendere il più possibile, la mia sete di informazione veniva interrotta con “tanto non ti serve, tieni il flash”

Quelle parole a volte risuonano come un monito sulla quale adesso rido sopra..

La fotografia è diventata la mia vita. Il mio mezzo principale di espressione, di comunicazione, di sostentamento. Una compagna di viaggio e spada di Damocle allo stesso tempo.

Attraverso la fotografia ho imparato ad abbattere il muro di timidezza che spesso per insicurezza si erge. Ho sperimentato i benefici della fotografia direttamente su di me. La capacità di osservare si amplifica, riuscendo ad apprezzare le piccole cose. La fotografia stimola la creatività, la curiosità, la voglia di scoprire e mettersi in gioco. Tutti dovrebbero fotografare! 

La fotografia è un potente mezzo di crescita e condivisione e avevo intenzione di condividere questo mio pensiero con quanta più gente possibile. Ecco che nel 2014 nacque Slowmotion.

Con slowmotion ho realizzato il desiderio di condividere la mia passione, amore e conoscenza fotografica con chiunque avesse aderito al progetto.

Attraverso i Viaggi fotografici, corsi, workshop e seminari  insegno e condivido tecniche e passione. Tuttavia L’obiettivo principale è di diffondere la cultura fotografica e trasmettere l’idea che la fotografia sia anche e soprattuto un mezzo attraverso il quale migliorare se stessi.

Ho visto persone che dopo i corsi hanno cominciato a viaggiare, relazionarsi in maniera più spontanea e aperta, osservare il mondo sotto altri punti di vista. E’ assolutamente vero che tutti i miei corsisti apprendono le tecniche per realizzare fotografie eccellenti, ma questo è secondario.

Tutti loro hanno vissuto un’esperienza. Non si tratta di Corsi di Fotografia, workshop o altre terminologie blasonate. Con slowmotion quello che cerco di fare e di far vivere è una vera e propria esperienza. Che ciò avvenga attraverso il mezzo della fotografia è semplicemente perchè questo è l’ambito nella quale ho investito quasi tutta la mia vita e risorse e di conseguenza è l’ambito che meglio conosco.

Mi hanno chiesto se mi piacesse insegnare, la mia risposta è stata semplice: Io Adoro Insegnare

Quando osservo i progressi dei miei corsisti non posso fare altro che essere felice. Ognuno di loro mi insegna qualcosa di diverso. Ognuno di loro migliora, cresce, conosce e tutto in assoluta collaborazione con il team e il gruppo di lavoro. Mi piace mantenere la loro attenzione viva, osservare quel lampo negli occhi di chi finalmente ha tutto chiaro. Mi piace pensare che non trasmetta solo delle nozioni fotografiche ma un modo completamente diverso di percepire il mondo circostante.

I corsi , gli incontri, le lezioni i workshop sono viaggi in mondi nuovi e con gente sempre diversa e interessante.

Adoro Insegnare perché è il mio modo di dire grazie, di condividere quello che amo e cercare attraverso la fotografia di spingere a sognare ma soprattutto a fare.

Ultimamente mi sono imbattuto in moltissimi corsi e lezioni che decantavano  questa e quella tecnica. Spesso non sono altro che creatori di tecnicismi della fotografia fomentatori di discussioni in forum sensa senso.

La fotografia è molto molto di più. Si eleva al di sopra della mera tecnica.

La fotografia digitale senza cuore è solo un pugno di pixel, forse ben fatti , ma pur sempre un pugno di pixel.

Dirattamente dal Blog di Roberto Zampino 

 

 

 

Rimani aggiornato o chiedi informazioni 

CAPTCHA

Sabato, 10 Dicembre 2016 19:57

Siracusa & Catania Photo Marathon 2017

Siracusa & Catania Photo Marathon è un evento culturale che coniuga la passione per la fotografia e la promozione del territorio.

 

La sua prima edizione vedrà tutti gli amanti della fotografia cimentarsi in una gara fotografica mai vista nel territorio siracusano. 

Siracusa & Catania Photo Marathon è l’evento ideale per chiunque voglia esprimere la propria fantasia e immortalare il nostro bellissimo territorio e le sue meraviglie, all’insegna dell’esplorazione urbana e della sperimentazione fotografica.

I temi resteranno segreti fino al momento del loro lancio, il giorno dell’evento,

poiché lo scopo è quello di sollecitare la creatività dei partecipanti e spingerli a sperimentare punti di vista unici e originali.

I temi saranno 6. Ogni ora verranno annunciati 2 temi ( si creerà un gruppo whatsapp )
Si portrà partecipare con il cellulare o la machcina fotografica

Basterà registrarsi qui sotto ( specificando la taglia della maglietta nel soggetto ) *

e presentarsi giorno 5 Febbraio alle 10.30

A Siracusa nel Cortile dell'Impact Hub in via Mirabella

A Catania Porta Uzeda 

I foto-maratoneti dovranno poi caricare i loro scatti entro la mezzanotte del giorno stesso sulla piattaforma dell’evento . Le immagini raccolte, visibili in una gallery permanente, costituiranno un racconto per immagini della nostra bella città.

Una giuria qualificata che sveleremo al momento dell'iscrizione valuterà i migliori scatti in base a tre criteri: originalità, pertinenza al tema e correttezza formale.

I vincitori saranno resi noti mediante la pagina facebook, sito web e Newsletter. Le 3 fotografie vincitrici saranno stampate su alluminio e regalate ai vincitori.

 

L'iscrizione alla gara è gratuita,

Per tutti coloro che volessere lasciare un contributo per l'associazione culturale slowmotion e avere diritto al Pacco gara e dell'evento  e all'iscrizione annuale  è possibile specificarlo nell'iscrizione. 

 

- Il contributo è di 35 Euro che comprende iscrizione all'associazione Culturale  e pacco gara 

- Con un contributo di 45 Euro si potrà usufruire  di una lettura personale del portfolio - fondamentale per crescere nel mondo della fotografia oltre che l' iscrizione all'assaciazione Culturale  e pacco gara.

 

* La maglietta è parte del pacco gara

 

iscriviti alla gara! 

CAPTCHA

Mercoledì, 07 Dicembre 2016 10:54

Da Sud a Sud

Da Sud a Sud: immagini, sapori e riflessioni di due siciliani in trasferta nelle Americhe

Roberto Zampino, fotografo giramondo è stato di recente in Brasile dove ha raccolto una moltitudine di immagini con la curiosità che lo contraddistingue, assorbendo lo spirito di un paese dalle mille contraddizioni e fascinosamente esotico.

Viviana Cannizzo, co-fondatrice dell'Hub, ha trascorso invece un mese in Costa Rica grazie al progetto di scambio internazionale Fab Move, raccogliendo stimoli per il suo lavoro e lasciandosi travolgere dai sapori latini al punto da voler cimentarsi nella preparazione di alcune prelibate ricette.

Ci vediamo giorno 21 alle 20.00 all'impact hub di Siracusa per condividere insieme la nostra passione per il sud del mondo



La partecipazione che prevede la degustazione di una pina colada accompagnata da antojitos oltre alla presentazione del reportage fotografico di Roberto Zampino ha un costo di 5 euro.

 

15397604 10211343507688679 1456864753 o

Carissimi amanti della Fotografia,

Vi ringrazio personalmente di aver contribuito a rendere questo anno, il 2016, assolutamente meraviglioso. Slowmotion esiste e continuerà ad esistere grazie a tutti voi che amate la fotografia e siete desiderosi di condividere e crescere sempre come fotografi ed essere umani. 

Grazie di Cuore 

 

12079562 10206732783591689 5248003119455832075 n


Il 2017 si prospetta un anno ricchissimo di novità e cambiamenti. Slowmotion ha incominciato ad operare in tutta la regione e cercheremo di promuovere tante iniziative gratuite dedicate alla riscoperta e rivalorizzazione della nostra bellissima Sicilia. Non mancheranno uscite fotografiche e Mostre collettive.

Per salutare in bellezza il 2016 

Vi invito a partecipare numerosi all'Uscita Fotografica di "Street Photography" che si terrà a Siracusa il 30 Dicembre. Sarà un modo per salutarci , fotografare insieme e chiudere l'anno cogliendo e apprezzando attimi di quotidianità

Ci vedremo alle 11.30 ! caricate le batterie e portate con voi chiunque sia interessato al mondo della fotografia! 

A Marzo inizierà il tanto atteso Corso Base di Fotgorafia a Siracusa,
Con il fotografo giramondo Roberto Zampino


Il corso come sempre vi riserverà delle novità assolute. Sarà il miglior regalo che potreste fare a voi stessi o a chi ama la fotografia e vorrebbe approfondirne le conoscenze. Solo 15 Posti a Disposizione 

corso base

Il corso avanzato di Fotografia ormai è un Cult Intramontabile

e come ogni anno lo riproponiamo in vesti sempre nuove .
Vi permetterà di approfondire tecniche di scatto, editing, photoshop e si tratteranno  temi del business e branding in fotografia 



Il Primo Corso del 2017 sarà proprio a Catania!

Faremo 3 giorni full immersion nella bellissima città di Catania.
Il programma è fittissimo e ci concentreremo molto sul viaggio e la street! date un occhiata! 



Tra i Workshop del 2017 ne abbiamo pensato uno dedicato al Viaggio e Reportage.


Questo sarà il primo di una serie che ci porteranno ad esplorare tutta la Sicilia, da Nord a Sud, studiando il territorio, la fotografia e come raccontare con occhi sempre differenti il mondo che ci circonda

 

Ci vedremo presto ad una delle nostre attività, dato che ci stiamo avvicinando a Natale ho pensato di facilitarvi la scelta del vostro prossimo regalo... qualcosa che no verrà mai dimenticato. 

 

xmass voucher

 

A Presto 
Slowmotion Team 
Your message here...

 

ANCHE QUEST'ANNO SLOWOTION E ROBERTO ZAMPINO RIPROPONGONO LA quinta EDIZIONE DEL CORSO avanzato DI FOTOGRAFIA A SIRACUSA!

Il corso avanzato di fotografia slowmotion è pensato per tutti coloro che vogliono approndire le loro conoscenze in ambito fotografico. E' adatto a amatanti della fotografia che desiderano sviluppare uno stile o un progetto personale, così come appassionati e pro che vorrebbero sapere di più del mondo della fotografia professionale.

ll corso si divide in 3 moduli

- Modulo di teorica base:

In questo modulo ci occuperemo della teoria e della tecnica fotografica avanzata, introducendo flash light, metodi di stampa e sviluppo e pratica con possibili clienti. Cercheremo di sviluppapre uno stile personale, un brand ed una comunicazione efficace e diretta.

 

- Modulo Pratico:

La fotografia consiste principalmente nel praticare, cimentarsi e sperimentare. Durante il Corso avanzato faremo diverse uscite fotografiche andando a ricercare scatti sempre differneti. Nelle edizioni precedenti abbiamo fatto uscite fotografiche in notturna a caccia di stelle e via lattea, abbiamo fotografato l'arrampicata, la boxe, il cross fit, il wake board ( Andando in questo bellissimo posto ). Ci siamo cimentati in escursioni , ritratti, fotografia di hotel e reportage territoriali. Insomma tutto ciò che potesse essere uno stimolo per apprendere e consolidare la tecnica e visione fotografica

 

- Modulo di visione fotografica: Andremo a conoscere insieme i grandi fotografi che con le loro immagini sono riusciti a segnare un'epoca. Impareremo da loro e cerchemo di capirne i segreti e come sono riusciti a realizzare i loro progetti. Vedremo fotografi di Matrimonio, viaggio, reportage, pubblicità e arte.

 

PROGRAMMA

Gli incotnri saranno 10:

 

- Lezioni in aula - PRATICHE E TEORICHE 

- Tecniche avanzate

- Portfolio review - analizzeremo i progetti personali 

- Uscite fotografiche 

- Uscite notturne - per migliorare la nostra night photography
- Reportage e travel photography

- Branding - come creare un brand di sucesso

 

- Matrimonio e fotografia di eventi - come gestire il cliente e realizzare un matrimonio unico

- Business della fotografia

- Come realizzare un progetto personale - Uscire dalla Massa

- Come utilizzare i social al meglio

- Profili colore

- Post produzione, camera Raw e Lightroom

- Creare un libro fotografico con lightroom o altri server

- color management - accenni al mondo del colore 
- Nik collection
- come diventare fotografo Staff Slowmotion Travels 

E tanto altro 

 

  ICM0269

 

Domande:

 

- Già scatto in manuale, conviene che faccio il corso avanzato  o meglio quello base?

Molti dei corsisti che abbiamo avuto in passato era molto avanzati in fotografia, tuttavia hanno deciso di iniziare con il corso base e non se ne sono mai pentiti. Durante il corso avanzate parleremo di progetti personali, tecniche e branding. Per cui sarà un requisito necessario conoscere il proprio mezzo fotografico. Vi consiglio di inviare un portfolio per email e giudicheremo insieme quale corso sia  più appropriato alle vostre esigenze

 

- Non possiedo una macchian fotografica, posso partecipare comunque?

Certamente, mettiamo a disposizione alcune macchine fotografiche su richiesta.

 

- Ho dei problemi con le date, si possono recuperare?

Ogni settimana stabiliremo delle lezioni di recupero per permettere a tutti di recuperare o riascoltare le lezioni precedenti.

 

- Mi piacerebbe venire alla prima lezione per vedere se effettivamente il corso mi interessa

Vieni pure :) sarà un piacere coinvolgerti e sono certo che ti piacerà

 

- Posso partecipare solo ad alcune lezioni?

Certamente, decidiamo insieme quali e ti aspettiamo.

 

 - Posso portare un amico/a alle uscite fotografiche 

Durante le uscite fotografiche potete farvi accompagnare da chiunque vogliate. La condivisione è alla base di ogni rapporto e ci farà paicere condividere questa bellissima esperienza con i vostri amici

 

- Ci sarà un attestato al termine del corso?

Assoluamente si, ogni corso termina con un uscita fotografica, una bella cena e la consegna degli attestati!

 

 ICM1185

Prezzo

Il prezzo del corso  comprende: 10 lezioni, il materiale didattico, lo spazio espositivo, la lettura portfolio e il tesseramento annuale all'associazione è di 290 Euro

Il tesseramento all'associazione culturale Slowmotion photography ti dà diritto a parteciapre a tutte le nostre uscite fotografiche, incontri letture portfolio, coaching e sconti su stampe, progetti e tanto altro!

Il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario o in sede.

L'iscrizione al corso base sarà confermata con l'acconto di 100 Euro 

C'è un limite di partecipanti?

Ogni anno la richiesta è aumentata e siamo costretti a bloccare le iscrizioni per motivi di spazio e gestionali. Verrano prese in considerazione le iscrizioni con allegato l' acconto. Le iscrizioni si chiudono al raggiungimento di 15 Persone 

 

 surfer

Chi è Roberto Zampino

Roberto  Zampino è un reporter/ritrattista internazionale con Pubblicazioni in tutto il mondo: - ha ottenuto a pieni voti la prima laurea in Comunicazione visiva Multimediale presso l'accademia di belle arti di Macerata per poi continuare ad approfondire le sue conoscenze nell'ambito fotografico a Londra dove ha studiato alla University of Arts of London e conseguito a pieni voti il Master Degree in Documentary photography e photojournalism 

" Avevo appena trascorso un mese in un Igloo, vivendo tra neve e montagne. Il mio mezzo di trasporto era la tavola da snowboard e il mio compito quello di realizzare il  reportage della costruzione dell'Igloo più grande al mondo.  ( ecco il video https://www.youtube.com/watch?v=k9YrHXzAbfA )
Sembrava un sogno eppure ero li,  con la neve che ricopriva la macchina fotografica, un sorriso stampato nel mio volto e mani sempre congelate.
Tornato in Italia, soddisfatto e ancora esuberante  ricevo un messaggio da un editor Cinese. Dovevo ripartire, questa volta le montagne sarebbero state colossi di metallo e vetro e  il mio compito quello di raccontare la storia di una delle citta à più grandi al mondo: Shanghai.
Shanghai conta oltre 24 milioni di persone pari al numero di stelle che potevo contemplare dall'alto dei monti qualche giorno prima. Questa volta si trattava di un libro intitolato People of Shanghai. ( ecco la presentazione https://www.youtube.com/watch?v=DljumaurnZE )
Il briefing del mio editor era chiaro:  Dovevo riuscire a narrare  le sottigliezze e sfumature di Shanghai attraverso le persone che avrei incontrato e fotografato.
Ho trascorso un mese per le strade della metropoli cinese, scoprendo, intervistando, fotografando e giocando con tutto quello che mi circondava come fossi in bambino. Dopo un mese di intenso fotografare  avevo ottenuto oltre 150 ritratti di stranieri che avevano condiviso con me la loro Shanghai, I loro desideri, speranze e timori
Shanghia non aveva più un volto ed una voce, bensi un coro formato da tante personalità , ognuna diversa dall'altra.
Nell'arco di 3 mesi, ne avevo trascorsi 2 fotografando nei posti più impensabili al mondo e uno organizzando una mostra dedicata al viaggio. ( date un’occhiata alla mostra http://www.viaggioverso.it/ ) "
12605312 10208547389627475 4746028580380878140 o
RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI O ISCRIVITI AL CORSO
Pagina 1 di 10